William Hill
Visto in TV
Titan Casino
Bonus 500€
888 Casino
Giochi live
Star Casino
Bonus 1000€
Paddy Power
Scommesse

Il gioco Tagò nei casino online: come si gioca

1 Feb 2013
Categoria: Giochi Casino

Il Tago è uno di quei giochi che stranamente non è riuscito a conquistare i giocatori che si recano nei casinò reali, mentre nei casinò virtuali, ovvero quelli sul web, piano piano sta riuscendo ad ottenere un grandissimo successo, in quanto sotto certi aspetti, ricorda parecchio il classico gioco del poker: ma come si gioca a Tago?

Come prima cosa, bisogna subito spiegare che il Tago è un gioco al quale possono prendere parte un numero di giocatori che parte dal due fino ad arrivare ad otto contemporaneamente, e che il gioco è formato soltanto da trenta carte, le cui assumeranno il valore di zero, mezzo punto e così via fino ad arrivare al valore massimo di otto: tutti questi valori sono ripetuti per tre volte, e pertanto ci saranno tre carte dal valore zero, tre dal valore di mezzo punto fino ad arrivare al valore di otto.

Il gioco inizia quando il mazziere distribuisce a tutti i giocatori una carta coperta ed una scoperta a sé stesso, una seconda carta scoperta per i giocatori e per sé ed una terza carta scoperta per i giocatori ma coperta per sé: a questo punto, i giocatori potranno iniziare ad effettuare le puntate, con la possibilità di un solo rialzo, ed al termine delle scommesse, il mazziere scoprirà la sua carta coperta.

A questo primo giro di puntate ne segue un secondo, con solo due possibilità di rialzo per tutti i giocatori complessivamente ed un terzo giro di puntate, dove le possibilità di rialzare la somma scommessa saranno tre: durante ogni turno di scommesse, il giocatore potrà pertanto decidere se vedere e proseguire nella mano di gioco, rialzare la puntata oppure abbandonare la mano di gioco.

Dopo il terzo turno di puntate, tutti i giocatori dovranno scoprire la loro prima carta coperta, e vince colui che ha realizzato il miglior punteggio: il tris con le carte di valore zero equivale a trenta punti, un tris con le altre carte dieci, una semplice coppia vale venti punti ed una carta valore, ovvero la combinazione identica a quella del mazziere, equivale a ben cinque punti.

Se pertanto, un giocatore riesce ad ottenere un tris di zeri, avrà realizzato trenta punti e se il mazziere e gli altri giocatori ottengono una qualsiasi combinazione di carte dal punteggio inferiore, come ad esempio coppie o tris semplici, il giocatore col tris di zero si aggiudicherà la mano di gioco e la somma delle puntate scommesse dagli altri giocatori.